AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO DI ATTIVITÀ DI ANIMAZIONE NEI BENI CULTURALI

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO DI ATTIVITÀ DI ANIMAZIONE NEI BENI CULTURALI

Programma:  PAC 2007/2013

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari: 

Soggetti pubblici e privati in forma singola o associata che dimostrino di esercitare la piena gestione del bene culturale, collocato all’interno della Regione Calabria, da almeno due anni.

Tale soggetto proponente/beneficiario è il titolare della gestione delle iniziative e delle visite turistiche e culturali all’interno del bene ed è responsabile delle scelte operate in fase sia di progettazione sia di realizzazione del Piano di attività di animazione. Esso assume inoltre la diretta responsabilità dell’attuazione del Piano di animazione nei confronti della Regione Calabria.

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura:

Data di chiusura: 21 settembre 2020

 

Valore Progettuale Minimo e massimo:

n/a

 

Percentuale di cofinanziamento:

80%

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Superiore: 40.000 Euro

 

Descrizione Sintetica:

La Regione Calabria intende sostenere la “rivitalizzazione” dei luoghi della cultura, con particolare attenzione alle aree di maggiore attrazione turistica al fine di migliorare e rafforzare la loro fruibilità attraverso la promozione e la realizzazione di attività di animazione culturale.

L’Avviso prevede la concessione di un aiuto economico per la realizzazione del piano di attività di animazione dell’annualità 2020 all’interno dei beni culturali pubblici.

Le attività oggetto del presente Avviso, che si inquadrano tra le nuove operazioni del PAC 2007/2013, si propongono di favorire la coesione sociale attraverso la fruizione attiva e partecipativa dei beni culturali mediante la realizzazione di attività di esibizione artistica e laboratori artigianali, ovvero laboratori culturali inerenti a tutte le espressioni artistiche di qualità prodotte negli ambiti teatro, musica, opera, danza, arte di strada e ogni forma di produzione e diffusione dell’arte e della letteratura.

Le proposte progettuali relative alle attività di animazione nei beni culturali devono:

  • realizzarsi all’interno di beni culturali pubblici, quali ad esempio aree archeologiche, anfiteatri, musei, edifici storici, castelli, biblioteche, etc.;
  • riguardare attività di esibizione artistica (ad. esempio cantastorie, attori, danzatori, musicisti, pittori, poeti, etc..) e/o laboratori artigianali ovvero laboratori culturali inerenti tutte le espressioni artistiche di qualità prodotte negli ambiti teatro, musica, opera, danza, arte di strada e ogni forma di produzione e diffusione dell’arte;
  • svolgersi entro il 31 gennaio 2021, ed essere articolate con chiarezza nel Piano delle attività di progetto;
  • programmare all’interno del Piano delle attività, esibizioni e/o laboratori in lingua inglese, tale da favorire e rafforzare l’offerta turistica rivolta ai turisti stranieri. Sarà considerato oggetto di premialità l’organizzazione di attività prevedendo una seconda lingua straniera.

 

Area di Cooperazione:

Calabria

 

Partenariato:

Non obbligatorio

 

Tipo di Finanziamento:

Contributo a fondo perduto

 

Risorse complessive:

1.000.000 Euro

 

Link Bando:

Avviso: http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/portalmedia/bandi/2020-08/AVVISO%20Animazione%20BBCC.pdf

Programma: http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bando/408/index.html

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *