Contributi per le iniziative culturali ed educative degli Istituti Culturali

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: Contributi per le iniziative culturali ed educative degli Istituti Culturali

Programma:  Ente gestore Regione Lazio

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari: 

Istituti Culturali iscritti all’Albo regionale per l’anno 2021

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 4 maggio 2021

Data di scadenza: 3 giugno 2021

 

Valore Progettuale Minimo e massimo:

n/a

 

Percentuale di cofinanziamento: 

90%

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Superiore: 8.000,00 Euro

 

Descrizione Sintetica:

E’ destinato agli Istituti Culturali iscritti all’Albo regionale per l’anno 2021 l’avviso pubblico approvato dalla Regione Lazio che stanzia 210.000 euro destinati a contributi per iniziative culturali e educative.

Il contributo massimo riconoscibile per ogni singola richiesta è pari a 8.000 euro.

Ogni Istituto Culturale può presentare una sola richiesta di contributo. Ogni richiesta di contributo può prevedere più tipologie di interventi purché le varie tipologie siano coerenti tra loro, in relazione al progetto presentato.

Il contributo regionale per iniziative culturali e educative è pari al 90% della spesa ritenuta ammissibile.Non è ritenuto ammissibile il costo dell’IVA se recuperabile.

Sono ammissibili al contributo progetti che prevedano le seguenti tipologie di interventi, indirizzati al raggiungimento delle finalità di cui all’articolo 1 del presente avviso:

  • catalogazione informatica su piattaforme nazionali e internazionali;
  • informatizzazione di patrimoni di natura non libraria (audiovisivo, museale, archivistico, fotografico), fruibile anche on line;
  • digitalizzazione del patrimonio culturale, fruibile anche on line;
  • restauro del patrimonio librario, archivistico, museale, fotografico e audiovisivo;
  • rilegatura del patrimonio librario;
  • corsi di formazione, anche on line;
  • borse di studio;
  • ricerche divulgate on line;
  • convegni, seminari, mostre e rassegne, anche on line;
  • iniziative didattiche e/o divulgative, anche on line;
  • pubblicazioni (monografie e riviste) fruibili anche on line;
  • sviluppo di progetti culturali fruibili anche attraverso piattaforme digitali (ad es. laboratori di attività di e-learning etc.).

Le richieste di contributo non coerenti con le tipologie degli interventi sopra indicate sono considerate inammissibili.

Sono ammissibili più tipologie di interventi purché siano coerenti tra loro e finalizzate alla realizzazione del progetto proposto per il quale si chiede il contributo.

Lo svolgimento del progetto e la sua conclusione devono essere successivi alla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio della graduatoria di valutazione della Commissione per consentire l’adempimento di quanto previsto all’articolo 14 (obblighi informativi di comunicazione

e promozione delle attività progettuali).

Le attività che si svolgeranno in presenza devono essere realizzate nel territorio della Regione Lazio.

Sono considerate ammissibili le spese per la realizzazione degli interventi delle seguenti tipologie (articolo 3 del bando):

  1. a) CATALOGAZIONE risorse umane personale interno (ordine di servizio);
  • risorse umane personale esterno (contratto individuale);
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. b) INFORMATIZZAZIONE (è necessaria l’autorizzazione della Soprintendenza competente)
  • risorse umane personale interno (ordine di servizio);
  • risorse umane personale esterno (contratto individuale);
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. c) DIGITALIZZAZIONE (è necessaria l’autorizzazione della Soprintendenza competente)
  • risorse umane personale interno (ordine di servizio);
  • risorse umane personale esterno (contratto individuale);
  • noleggio beni (contratto con ditta);
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. d) RILEGATURA (è necessaria l’autorizzazione della Soprintendenza competente)
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. e) RESTAURO (è necessaria l’autorizzazione della Soprintendenza competente)
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. f) CORSI DI FORMAZIONE
  • risorse umane personale interno (ordine di servizio);
  • risorse umane personale esterno (contratto individuale);
  • noleggio beni (contratto con ditta);
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. g) BORSE DI STUDIO
  • è necessario presentare il testo del bando di concorso per la borsa di studio, specificando le modalità di partecipazione e assegnazione, la materia, la durata e lo stanziamento previsto. L’iniziativa deve concludersi entro il 31 dicembre 2021;
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. h) RICERCHE risorse umane personale interno (ordine di servizio);
  • risorse umane personale esterno (contratto individuale);
  • è necessario in fase di rendicontazione inviare un report sull’avanzamento della ricerca, che dovrà essere divulgata online;
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. i) CONVEGNI, SEMINARI, MOSTRE E RASSEGNE
  • risorse umane personale interno (ordine di servizio);
  • risorse umane personale esterno (contratto individuale);
  • noleggio beni (contratto con ditta);
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. l) INIZIATIVE DIDATTICHE E/O DIVULGATIVE
  • risorse umane personale interno (ordine di servizio);
  • risorse umane personale esterno (contratto individuale);
  • noleggio beni (contratto con ditta);
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.
  1. m) PUBBLICAZIONI
  • fornitura servizi (contratto con tipografia o editore);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto
  1. n) PROGETTI CULTURALI FRUIBILI ANCHE ATTRAVERSO PIATTAFORME DIGITALI (ad es. laboratori o attività di e-learning etc.)
  • risorse umane personale interno (ordine di servizio);
  • risorse umane personale esterno (contratto individuale);
  • noleggio beni (contratto con ditta);
  • fornitura servizi (contratto con ditta);
  • pubblicizzazione o divulgazione del progetto.

 

Area di Cooperazione:

Lazio

 

Partenariato: 

Non obbligatoro

 

Tipo di Finanziamento:

Contributo a fondo perduto

 

Risorse complessive:

210.000,00 Euro

 

Link Bando:

Avviso: http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_documenti/CUL_DD_G05046_04_05_2021_AllegatoA.pdf

Programma:http://www.lazioeuropa.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *