Finanziamenti Agevolati e misure straordinarie per il comparto fieristico

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO:Finanziamenti Agevolati e misure straordinarie per il comparto fieristico

Programma:  Fondo 394 – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) – NextGenerationEU.

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari: 

A tutte le imprese con sede legale in Italia (anche costituite in forma di “Rete Soggetto”) che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno un bilancio relativo a un esercizio completo.

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di apertura: 28/10/2021

Data di chiusura:  ——–

 

Valore Progettuale Minimo e massimo:

n/a

 

Percentuale di cofinanziamento: 

100%

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Fino a € 150.000, ma comunque non superiore al 15% dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio approvato e depositato dall’impresa.

 

Descrizione Sintetica:

Finanziamento a tasso agevolato, a regime “de minimis” per sostenere la partecipazione a fiere, mostre, missioni imprenditoriali/eventi promozionali e missioni di sistema, anche virtuali, per promuovere le attività nei mercati esteri o in Italia (solo per eventi di carattere internazionale).

È necessario registrarsi sul Portale di SIMEST, compilare la domanda di finanziamento, sottoscriverla digitalmente da parte del legale rappresentante ed effettuare l’invio tramite il medesimo Portale.

Al termine dell’istruttoria la tua domanda è sottoposta al Comitato Agevolazioni per la delibera. L’esito della domanda ti sarà comunicato a mezzo PEC. In caso di accoglimento riceverai anche il contratto di finanziamento che dovrà essere firmato digitalmente dal legale rappresentante e restituito tramite il Portale.

Le spese finanziabili riguardano l’area espositiva e relativo allestimento, il personale, la logistica, le attività promozionali e le consulenze. Le spese devono riguardare fiere, mostre, missioni, la cui data di inizio sia successiva alla data di presentazione della domanda.

Le spese finanziabili possono essere sostenute dalla data di presentazione della domanda

Possono essere oggetto di finanziamento agevolato:

  • le spese relative a Fiere, Mostre o Missioni/Eventi la cui data di inizio è successiva alla data di presentazione della domanda di finanziamento;
  • le spese sostenute nel Periodo di Realizzazione dell’iniziativa.

La spesa si considera sostenuta alla data in cui avviene l’effettivo pagamento. Non possono essere finanziate spese oggetto di altra agevolazione pubblica.

Finanziamento agevolato in regime “de minimis” (Regolamento UE n. 1407/2013) con co-finanziamento a fondo perduto in regime di “Temporary Framework” (subordinatamente alla preventiva autorizzazione da parte della Commissione europea), per sostenere la partecipazione a un singolo evento di carattere internazionale, anche virtuale tra: fiera, mostra, missione imprenditoriale e missione di sistema, per promuovere l’attività d’impresa sui mercati esteri o in Italia, attraverso l’erogazione di un finanziamento destinato per almeno il 30% a spese digitali connesse al progetto. Tale vincolo non si applica nel caso in cui l’evento internazionale riguardi tematiche ecologiche o digitali.

 

Area di Cooperazione:

Italia

 

Partenariato:

Non obbligatorio

 

Tipo di Finanziamento:

Finanziamento agevolato in regime ““de minimis”  con co-finanziamento a Fondo perduto

 

Risorse complessive:

N/D

 

Link Bando:

Avviso: https://www.simest.it/finanziamenti-pnrr/partecipazione-delle-pmi-a-fiere-e-mostre-internazionali-anche-in-italia-e-missioni-di-sistema

Programma: https://www.simest.it/homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *