OCM Paesi Terzi 2019_2020

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

Avviso: OCM Paesi Terzi 2019/2020

Programma: Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mippaft).

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

Organizzazioni professionali, purché abbiano, tra i loro scopi, la promozione dei prodotti agricoli; organizzazioni di produttori di vino; associazioni interprofessionali; i consorzi di tutela; i produttori di vino, i soggetti pubblici, con comprovata esperienza nel settore del vino e della promozione dei prodotti agricoli, le associazioni temporanee di impresa e di scopo; i consorzi, le associazioni, le federazioni e le società cooperative; le rete di impresa.

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

Data di scadenza: i termini di presentazione della domanda dei progetti relativi alla campagna 2019/2020, a valere sui fondi di quota regionale sono indicati negli inviti pubblicati dalle Regioni e Province autonome.

 

Valore Progettuale Minimo e massimo:

Non è previsto dall’Avviso.

 

Percentuale di cofinanziamento:  80%

 

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Inferiore:  €200.000

Superiore: €3.000.000

 

Descrizione Sintetica:

Il Mipaaft ha pubblicato l’invito nazionale per aderire al progetto OCM Paesi Terzi 2019/2020 in attuazione del “Decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo n.3893 del 4 Aprile 2019” ha definito le modalità attuative della misura “Promozione, prevista dall’art. 45, paragrafo 1, lett. b) del Reg. (UE) n. 1308/2013. I contributi erogati dal Mipaaf e noti come OCM Paesi Terzi sono per definizione indirizzati a sostenere le azioni di promozione su nazionali non appartenenti all’area UE ovvero definite come “Paesi emergenti”.

La promozione riguarda le seguenti categorie di vini confezionati: a) vini a denominazione di origine protetta; b) vini ad indicazione geografica protetta; c) vini spumanti di qualità; d) vini spumanti di qualità amoratici; e) vini con l’indicazione della varietà.

I progetti possono essere nazionali, regionali o multiregionali:

  1. nazionali: domanda presentata al Mipaaf da soggetti proponenti che hanno sede operativa in almeno 3 Regioni;
  2. regionali: domanda presentata alla Regione in cui il soggetto proponente ha la sede operativa;
  3. multiregionali: domanda di contributo è presentata da soggetti proponenti che hanno sede operativa in almeno 2 Regioni.

Sono ammissibili le seguenti azioni da attuare in uno o più Paesi terzi o mercati dei Paesi terzi (a titolo esemplificativo): azioni in materia di relazioni pubbliche, promozione e pubblicità che mettano in rilievo gli elevati standard dei prodotti dell’Unione in termini di qualità, sicurezza alimentare o ambiente; partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni di importanza internazionale.

 

Area di Cooperazione:

Italia.

 

Partenariato:

Dipende dalla dimensione del progetto.

 

Tipo di Finanziamento:

Sovvenzione statale.

 

Risorse complessive: 

21.000.000 Euro

 

Link ai Bandi regionali:

Lazio http://www.regione.lazio.it/rl_agricoltura/?vw=newsDettaglio&id=806

Molise:https://sol.regione.molise.it/urbi/progs/urp/fecore02.sto?DOCORE_testata=14351958&DOCORE_versione=5&FNSTR=NYJMGR_VCGXFFF_11442064792675078153239169820667.KYW&DB_NAME=l1200158&ContestoChk=DE

Puglia:http://www.regione.puglia.it/documents/10192/42393633/DET_152_12_6_2019.pdf/4ac49b86-84c3-498d-b261-bce9f265a7ea

Sardegna:http://www.regione.sardegna.it/j/v/28?s=1&v=9&c=46&c1=1305&id=80067

Sicilia:http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AssessoratoregionaledelleRisorseAgricoleeAlimentari/PIR_DipAgricoltura/PIR_AreeTematiche/PIR_Servizi/PIR_BrandSiciliaeMarketingterritoriale/PIR_OCMVinopromozione20172018

Trento:http://www.psr.provincia.tn.it/Trentino-Agricoltura/News/OCM-Vino-Promozione-sui-mercati-dei-Paesi-terzi-Campagna-2019-20-domande-di-finanziamento-entro-il-26-luglio-2019:

Umbria:http://www2.regione.umbria.it/bollettini/download.aspx?doc=190612A30SO2.pdf&t=so&p=1&show=true

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *