POR FESR Campania 3.3.2: valorizzazione dell’artigianato artistico di qualità e religioso

Descrizione sintetica: L’azione 3.3.2 “Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio anche attraverso l’integrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, sportive, creative e dello spettacolo, e delle filiere dei prodotti tradizionali e tipici” ha lo scopo di valorizzare il territorio della Campania attraverso lo sviluppo di prodotti e servizi legati alla digitalizzazione delle imprese artigiane senza modificare il carattere tipico dell’artigianato tradizionale, in modo da rendere più competitive la rete di imprese sul mercato.

Tipo fondo: POR FESR Campania 2014 – 2020

Beneficiari: imprese artigiane

Tipo finanziamento: contributo in conto capitale e tasso agevolato

Risorse complessive: 28.000.000 euro

Budget del progetto: Le agevolazioni sono concesse per progetti con un valore minimo di 25 mila euro e massimo 200 mila euro, coprono il 100% dell’investimento e sono così distribuiti: 40% contributo in conto capitale; 60% finanziamento a tasso agevolato dello 0,50%.

Apertura bando: 25 maggio 2018

Scadenza: 25 giugno 2018

Link bando:

http://www.burc.regione.campania.it/eBurcWeb/directServlet?DOCUMENT_ID=113987&ATTACH_ID=170113

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *