Regione Calabria – PSC – Progetti Speciali per lo sviluppo dell’attività teatrale

Nome dell’Avviso e Programma di provenienza:

AVVISO: AVVISO PUBBLICO per la selezione e il finanziamento di Progetti Speciali per lo sviluppo dell’attività teatrale

 

Programma: Piano Sviluppo e Coesione (PSC) Regione Calabria

 

Tipologia di Richiedenti/ Beneficiari:

Possono presentare domanda a valere sul presente Avviso i soggetti, in forma aggregata, che alla data di presentazione risultano iscritti, ovvero che abbiano presentato richiesta di iscrizione, al Registro di cui all’Art. 11 della L.R. 19 del 18/5/2017. La concessione del beneficio è comunque subordinata all’esito positivo dell’istanza di iscrizione al predetto registro.

 

Data di apertura/ scadenza della presentazione della domanda:

L’avviso è in pre-informazione

Valore Progettuale Minimo e massimo:

Non indicati

Percentuale di cofinanziamento: 

80%

Limiti inferiore e superiore di Cofinanziamento:

Superiore: 150.000,00 Euro

 

Descrizione Sintetica:

Il presente avviso è predisposto in attuazione della legge regionale 18 maggio 2017 n. 19 ad oggetto “Norme per la programmazione e lo sviluppo dell’attività teatrale” nonché del piano triennale delle attività teatrali 2022/2024 approvato con DGR 425 del 07/09/2022.

Con il presente Avviso, la Regione Calabria, per le annualità 2022, 2023 e 2024, al fine di favorire un’equilibrata promozione del teatro e la formazione del pubblico sul territorio regionale, intende sostenere la realizzazione di progetti speciali, ai fini della valorizzazione del patrimonio storico, culturale e artistico della Calabria e dei luoghi di particolare pregio culturale, archeologico, storico e naturalistico e/o riqualificazione di borghi antichi. L’Avviso sostiene la realizzazione di rappresentazioni in spazi non convenzionalmente destinati agli spettacoli teatrali ed alla ricerca di linguaggi innovativi che prevedano l’interazione tra diverse forme artistiche

Il presente Avviso Pubblico è finalizzato alla realizzazione di Progetti Speciali realizzati da soggetti iscritti al Registro Regionale del Teatro di cui all’art. 11 della L.R. 19/2017.

I progetti speciali, per come stabilito dall’art. 10 della L.R. 19/2017, devono avere i seguenti requisiti:  sostenibilità e congruità economica;  finalità di:

  • valorizzazione del patrimonio storico, culturale e artistico della Calabria;
  • valorizzazione dei luoghi di particolare pregio culturale, archeologico, storico e naturalistico e/o riqualificazione di borghi antichi;
  • inclusione sociale;
  • formazione del pubblico o attrazione di nuovo pubblico;
  • svolgimento di rappresentazioni anche in spazi non convenzionalmente destinati allo spettacolo teatrale;
  • ricerca di linguaggi innovativi, con particolare riferimento all’interazione tra diverse forme artistiche.

 

Area di Cooperazione:

Regione Calabria

Partenariato:

L’aggregazione deve essere composta da almeno tre operatori iscritti al predetto registro.

Ai fini dell’ammissibilità, i soggetti aderenti all’aggregazione proponente devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. qualificata e comprovata esperienza della direzione artistica e organizzativa del progetto;
    2. effettuazione, nel corso dell’anno precedente a quello di riferimento, di almeno cento giornate lavorative. Il numero delle giornate lavorative potrà essere raggiunto cumulativamente dai soggetti sottoscrittori del protocollo.

Tipo di Finanziamento:

Contributo in conto capitale

Risorse complessive:

900.000, equamente ripartiti (€ 300.000,00) per ciascuna delle annualità 2022, 2023, 2024

 

Link Bando:

Avviso: https://calabriaeuropa.regione.calabria.it/wp-content/uploads/2022/10/Avviso__Progetti-speciali_25_10_22.pdf

Programma: https://calabriaeuropa.regione.calabria.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *