TOSCANA: BANDO B – Sostegno a progetti innovativi strategici o sperimentali

Descrizione sintetica: La Regione Toscana con il presente bando intende agevolare la realizzazione di progetti di investimento in innovazione per l’acquisizione di servizi avanzati e qualificati corrispondenti a quelli individuati nel Catalogo dei servizi avanzati e qualificati per le imprese toscane approvato con decreto N. 1389 del 30/03/2016 (di seguito “Catalogo”), in attuazione delle Linee d’Azione 1.1.2 “Sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese” ed 1.1.3 “Sostegno ai processi di innovazione nelle MPMI manifatturiere – aiuti agli investimenti per l’innovazione” del POR FESR Toscana 2014-2010 e in conformità alle disposizioni comunitarie e/o nazionali e regionali vigenti in materia nonché dei principi di semplificazione e di riduzione degli oneri amministrativi a carico delle imprese. Priorità specifica sarà attribuita, nell’ambito della RIS 3, delle corrispondenti applicazioni tecnologiche inerenti la strategia nazionale e regionale su Fabbrica 4.0.

Tipo fondo: POR CREO FESR 2014-2020

Beneficiari: Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI), in forma singola o associata in ATS, ATI, Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto), Reti di imprese senza personalità giuridica (Rete-Contratto), Consorzi.

Tipo finanziamento: Le agevolazioni sono concesse per una copertura fino al 80% delle spese ammissibili, a seconda della dimensione dell’impresa e dell’attività oggetto del progetto.

Risorse complessive: 14.000.000 euro

Budget del progetto: Il costo totale del progetto presentato non deve essere inferiore a € 40.000,00 e deve prevedere una spesa massima ammissibile per ciascuna impresa partecipante non superiore ad € 100.000,00.

Apertura bando: settembre 2018

Scadenza: a esaurimento risorse

Link bando: https://www.sviluppo.toscana.it/bando-b

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *